Articolo scritto da Argomento: Marketing SPA & Centri Benessere 0 Commenti

Come promuovere una Spa
Tempo di lettura: 4 minuti

Promuovere la SPA di un centro benessere o di un hotel richiede, un po’ come tutte le promozioni in generale, una strategia efficace che permetta di avere una guida e degli obiettivi da raggiungere. Sì, porsi degli obiettivi è fondamentale, non solo per aver chiara la meta, ma anche per poter misurare e modificare la strategia in corso d’opera.

La SPA, di per sé, è un valore aggiunto soprattutto per gli hotel, perché inserisce la struttura turistica in una posizione predominante rispetto ai competitors di settore che non possono vantare questo privilegio.

Ma non basta. Una SPA deve essere necessariamente promossa, non solo per aumentare i canali da cui possono arrivare eventuali prenotazioni, ma anche per diventare, col tempo, anche un eccellente biglietto da visita per la nostra struttura.

Vediamo come promuovere la nostra SPA!

L’importanza del sito web per la SPA

Nel sito del tuo hotel è fondamentale dedicare una sezione specifica alla tua SPA e, possibilmente, renderla visibile già dal menù di navigazione, così da favorire anche l’esperienza utente, rendendola molto più semplice e intuitiva se l’obiettivo è proprio quello di prenotare l’accesso alla SPA.

Molto spesso le persone cercano informazioni, dettagli e immagini reali e impattanti che sappiano dimostrare all’utente l’effettivo comfort e relax che la tua SPA è in grado di riservare ai suoi ospiti. Quindi ti consiglio di curare l’aspetto visual sul tuo sito, proprio perché molto spesso è quello che può fare la differenza.

L’obiettivo è fare in modo che chi osserva quelle foto sia catturato, suscitare nell’utente il desiderio di trovarsi nella tua SPA, di rilassarsi nell’idromassaggio, accomodarsi in totale relax sui lettini, provare la sauna e il bagno turco. Insomma, affidati ad un professionista che sappia realmente come suscitare queste emozioni attraverso la fotografia! 🙂

Promozioni e offerte per la SPA

Creare una sezione dedicata alla SPA ha molteplici utilità, tra cui quella di poter promuovere adeguatamente sconti e offerte. Quindi dai risalto ai tuoi pacchetti benessere, alle promozioni legati ad eventi stagionali, ai tipi di trattamenti che vengono svolti nella tuo Centro Benessere.

Un altro consiglio che tengo a precisarti è quello di differenziare i pacchetti e le tue offerte, offrendo un’ampia scelta, così da soddisfare le molteplici esigenze dei tuoi potenziali clienti.

Ad esempio, potresti offrire un pacchetto esclusivamente per la giornata, oppure legarlo alla prenotazione di una notte in hotel, oppure, una serie di trattamenti estetici legati esclusivamente ai massaggi. Hai la piena libertà di spaziare, più personalizzazioni farai, più sarai in grado di intercettare diverse tipologie di clienti che, con ogni probabilità, noteranno la vasta gamma di pacchetti da te offerti, rispetto ai tuoi competitors!

Leggi anche:  Come pubblicizzare una SPA attraverso internet

Promuovere la SPA nei social media

Ci sono tantissime strategie per generare traffico e lead per la tua SPA: strategie SEO, email marketing, ma soprattutto, social media.

Si perché l’attività nei social si colloca in una posizione del funnel di vendita in cui la domanda è ancora latente. Quindi attraverso i social puoi risvegliare il bisogno e il desiderio e dare il via al percorso che mira alla conversione dell’utente.

I social media sono quindi un’opportunità straordinaria per promuovere e divulgare la tua SPA e il tuo marchio, fermo restando che dovrai inserire la tua attività all’interno di una ben più grande strategia di web marketing.

Quali obiettivi puoi porti all’interno dei social media? Lo scopo principale è far conoscere la tua SPA a chi ancora non la conosce, il secondo obiettivo è invece invogliare nuovamente i tuoi attuali clienti a usufruire ancora dei tuoi servizi.

Le piattaforme che ti consiglio sono sicuramente Facebook e Instagram, ma strizzo l’occhio anche a Youtube: l’idea di creare un canale video della tua SPA può esserti utile soprattutto per le campagne a pagamento, creando magari dei brevi clip che mostrano il personale della tua SPA all’opera, i trattamenti di bellezza praticati nella struttura, e tanto altro ancora che potrà essere veicolato non solo su Youtube ma anche su Facebook.

I social media sono un ottimo strumento in grado di eliminare la distanza tra te e il cliente, non solo grazie allo sviluppo di interazioni e campagna a pagamento, ma anche tramite la messaggistica istantanea su Facebook, ad esempio, che renderà la tua pagina un vero e proprio customer care. Quindi riponi notevole attenzione anche a questo importante aspetto, non basta essere presenti nei social media con una comunicazione unilaterale, è necessario instaurare un rapporto diretto con i clienti che richiedono informazioni attraverso i social media.

Geolocalizzazione della SPA

Un must. Devi, sempre, geolocalizzare la tua attività!

Per fare questo ti può venire in aiuto la scheda su Google Business. Inseriscila in modo del tutto gratuito, ottimizzala e vedrai che gestendo e aggiornando costantemente la scheda, avrai degli enormi benefici: gli utenti cercano in internet le attività vicino alla loro posizione, quindi attraverso Google Business verrai “geolocalizzato” anche su Google Maps, che è il primo passo.

Leggi anche:  Facebook ADS per Centri Benessere: come realizzare la campagna

Il content marketing per i Centri Benessere

Il blog è sicuramente un altro tassello importante per la nostra strategia di promozione, soprattutto in chiave content marketing. Attraverso articoli che, ad esempio, diano dei consigli alle persone sul benessere e sulla bellezza, sul relax di corpo e mente, o illustrare l’importanza di uno specifico trattamento o massaggio estetico darà un valore aggiunto al tuo potenziale cliente.

Quindi la tua SPA non sarà solo un centro di benessere e relax, ma diventerà ben presto, attraverso il blog, un canale in cui offrirai consigli, guadagnerai autorevolezza, genererai traffico verso il tuo sito web, tutti aspetti da sottolineare in una strategia di lungo periodo 😉

Portali verticali per la promozione del brand e dei servizi

Un altro aspetto molto importante è la promozione della tua SPA attraverso i portali verticali che ti aiutano ad aumentare la visibilità del tuo brand online, dei servizi e dei pacchetti benessere offerti al pubblico.

Uno tra questi, ma qui sono di parte, è senza dubbio SPA Italia Wellness, un portale che raggruppa tutti gli Hotel con le SPA di tutta Italia. Altro noto portale è Benessere Viaggi e così via. Hai sicuramente l’imbarazzo della scelta per poter far incrementare le prenotazioni sulla tua struttura.

Questi sono i consigli che ti ho voluto fornire per promuovere la tua SPA, non ti resta che applicarli e farmi sapere nei commenti i tuoi risultati! 🙂

Commenta questo post

 

Hai bisogno di nostra consulenza per il tuo sito o per il tuo e-commerce? Contattaci:









Accetto la Privacy Policy

Filippo Sogus

Filippo Sogus

CEO di Be-We srl & SEO Specialist

Filippo è SEO Specialist di professione, esperto in tecniche SEO nel settore e-commerce, editoriale e turistico. Segue diverse aziende nazionali, leader del mercato e investimenti sul web.

Grazie alla collaborazione con numerose aziende e all’esperienza SEO maturata in diversi settori, Filippo sfrutta i motori di ricerca per incrementare il fatturato delle aziende.

Inserisci un commento