6 mosse online per incrementare il business del tuo B&B

Articolo scritto da Argomento: Marketing per hotel 0 Commenti

web marketing per B&B
Tempo di lettura: 3 minuti

Nel nostro Paese ci sono oltre 25.000 strutture Bed & Breakfast. Questo significa statisticamente che, se tu sei un gestore di un B&B, intorno a te ci sono parecchi concorrenti pronti ad attirare buona parte dei tuo potenziali clienti. Standotene immobile nella tua struttura, senza avviare un’efficace campagna di web marketing, molto probabilmente non riuscirai a migliorare la situazione, e anzi, quasi certamente ti ritroverai a perdere parecchi clienti nei prossimi anni – per il semplice fatto che molti tuoi competitors, invece, si daranno da fare per promuovere la propria struttura ricettiva in rete. Ecco perché, in questo post, vogliamo spiegarti le basi per creare una buona strategia di web marketing per B&B, a partire dalle mosse fondamentali da compiere.

Web marketing per B&B: gli step principali da seguire

1- Inquadrare il proprio pubblico a target

Una strategia di web marketing per B&B deve iniziare lontano dai siti web e dai social network. Deve infatti iniziare su un foglio di carta, a mente sgombra, dando il via a una seria analisi del pubblico che si vuole attirare – e che dunque deve costituire il destinatario principale delle azioni di web marketing per B&B. Una struttura ricettiva nel centro di una città d’arte attirerà tendenzialmente delle persone con determinati interessi, mentre un bed and breakfast posizionato in una zona rinomata solo e unicamente per l’arrampicata sportiva avrà a che fare con un pubblico differente. Una volta definito quale è il proprio pubblico ideale, ci si dovrà sforzare di capire quali sono gli aspetti che queste persone prediligono: una colazione abbondante? Una pulizia maniacale? Un arredamento di design? Un rapporto continuo con i gestori? Gli elementi selezionati dovranno diventare altrettanti punti di forza della tua attività, e come tali dovranno essere centrali nella tua strategia di web marketing per B&B, così da rivolgerti in modo efficace al tuo pubblico ideale.

Leggi anche:  Come fare e-mail marketing per hotel

2- Realizzare un sito web curato e responsive

Perno fondamentale di ogni strategia di web marketing per B&B – come del resto per qualsiasi altra attività di business – è il sito web. Ma come dovrebbe essere il portale online di una struttura ricettiva di questo tipo? Per prima cosa deve essere chiaro e facilmente navigabile, per offrire in modo semplice e intuitivo le informazioni richieste agli utenti. Va infatti sottolineato che chi cerca un albergo o un B&B si ritrova molto spesso a prendere in considerazione decine e decine di possibilità differenti, finendo per visionare tantissime pagine diverse. Per guadagnare punti rispetto ai competitors, quindi, bisogna mirare a presentare il sito web migliore, più veloce e più completo. Visto l’altissimo numero di persone che naviga da dispositivi mobili – quota che aumenta ancora di più per quanto riguarda il settore del turismo e dei viaggi – il portale deve assolutamente essere responsive, e quindi facilmente utilizzabile da smartphone e da tablet. E questo non deve essere assolutamente dimenticato al momento della realizzazione di un sito web!

3- Local SEO
Non basta avere un buon sito web. Il tuo portale può essere il più bello di tutti, ma se non compare nelle prime posizioni dei motori di ricerca, può essere totalmente inutile. Per questo la tua strategia di web marketing per B&B dovrebbe partire dall’ottimizzazione SEO del tuo sito web, nello specifico per quanto riguarda la Local SEO, ovvero l’ottimizzazione per le ricerche geolocalizzate. A te non importa che il tuo bed & breakfast esca in prima posizione su Google per una ricerca ‘B&B Italia’, quanto invece che conquisti la cima della SERP per una ricerca del tipo ‘B&B + nome della tua città’!

4- Booking.com
Per quanto si possa lavorare sulla SEO, facendosi aiutare da un esperto consulente SEO, non si può dimenticare che parecchi utenti si rivolgono direttamente a dei portali specializzati per cercare hotel, bed & brakfast e appartamenti per le vacanze. Sarebbe dunque da ingenui rifiutarsi di inserire il proprio B&B nei principali portali del settore, a partire dall’utilizzatissimo Booking.com. Sarebbe però sbagliato anche limitarsi a questo sito: immagina cosa potrebbe voler dire affidare il proprio sviluppo al solo Booking.com, per poi ritrovarsi completamente smarriti al momento di una ipotetica debacle di questo potente aggregatore turistico. Da Hotelscomined ad Airbnb, per arrivare a Getaroom ed Expedia, le possibilità sono tantissime.

Leggi anche:  Remarketing per hotel: consigli utili

5- Advertising online
Non sempre un potenziamento sul lato della ricerca organica dei clienti basta per garantire il pienone. Anzi, ogni strategia di web marketing per B&B che si rispetti ha bisogno, di tanto in tanto, di una spintarella speciale, ovvero di una campagna pubblicitaria online. Lo strumento più efficace è costituito in questo caso da Google Ads, che ci permette di confezionare degli annunci Pay-Per-Click, i quali, come suggerisce il nome, ‘costano’ solo al momento dell’effettivo click degli utenti.

6- Facebook and Company
Impossibile non essere presenti su Facebook. Questo social network, va detto, non ti servirà tanto per ricevere nuove prenotazioni, quanto invece per allacciare dei rapporti duraturi con i tuo clienti, per imbastire una comunicazione continua e, se possibile, lontana dalla pura offerta commerciale. In questo senso, il tuo Bed & Breakfast può beneficiare della presenza anche su altri social network, da individuare in base al tipo di clientela ideale.

Commenta questo post

Jole Torre

Jole Torre

Online Advertising Specialist di Be-We srl

Nata a Messina, vive a Cagliari dal 2015.
Curiosa, appassionata di Internet e dei suoi intricati meccanismi, ha un debole per Google.

Ha lavorato per diverse realtà: Toscana, Piemonte, Sicilia, Sardegna. In queste città ha maturato circa 10 anni di esperienza in SEO e Online Advertising.
Oggi è socia e responsabile dell’area Web Advertising in Be-We Srl.