Articolo scritto da Argomento: Gestire un e-commerce, Persuasione & Web 0 Commenti

Voto e recensioni in un sito web
Tempo di lettura: 3 minuti

Quando acquistare un prodotto in un e-commerce e non siamo pianamente convinti, o ancora quando dobbiamo acquistare un soggiorno in un Hotel, la prima cosa che facciamo è guardare le recensioni. Capire cosa pensano gli altri su quell’offerta o quel prodotto incide sulla nostra decisione di acquistarlo o meno.

Lo stesso accade con i prodotti e i servizi che vendi all’interno del tuo sito: gli utenti che visitano le tue pagine, soprattutto se non ti conoscono, vanno alla ricerca di recensioni per capire se sei affidabile oppure no. Questo processo non è più un mistero e oggi sappiamo bene l’importanza di avere delle recensioni che parlano del brand e dei nostri servizi. Nonostante questo però, ancora molti siti ed e-commerce non le implementano come dovrebbero.

Come usare le recensioni e i voti online

Avere la possibilità di visualizzare sul proprio sito le opinioni e i voti rilasciati dai nostri stessi clienti è un vantaggio importante non solo per fini SEO ma potrebbe incidere anche sul tasso di conversione del mio prodotto. È vero, la maggior parte delle volte si tratta di voti e pareri rilasciati da perfetti sconosciuti, ma potrebbero comunque incidere sulla decisione di acquisto di nuovi potenziali clienti.

Ci sono tantissimi modi di utilizzare le recensioni degli utenti e i voti sul proprio sito web e alcuni metodi sono più efficaci di altri.

Molti danno la possibilità di visualizzare i feedback rilasciati dagli utenti attraverso un click su un determinato link. Questo sistema, ad esempio, potrebbe essere meno efficace rispetto al sito che mostra da subito la votazione e il testo di recensione rilasciato, già nella pagina del prodotto.

Leggi anche:  Come recuperare i carrelli abbandonati? Ecco le tre tecniche più efficaci

Possiamo inoltre dare la possibilità all’utente di esprimere una votazione su più aspetti che possono aiutare l’utente indeciso a prendere una decisione. Ad esempio, se si tratta di una recensione per la prenotazione di una camera d’albergo possiamo dare la possibilità di un voto per la posizione, per il comfort, per la colazione ecc.

Un altro elemento importante è il numero delle recensioni rilasciate, più ne abbiamo e più questo sarà impattante sulla validazione sociale, concetto per il quale se una cosa piace a molte persone è molto probabile che piaccia anche a me.

Non per forza però siamo costretti a esprimere con recensioni e voti il feedback degli utenti. Molto spesso potrebbe risultare utile inserire quel determinato prodotto o servizio tra i più acquistati dagli utenti. O ancora se si tratta di un libro: quale elemento ci spinge a provare a leggerlo? Senza dubbio la scritta BEST SELLER. Non negarlo, sarà sicuramente capitato anche te di acquistare o avere un minimo di interesse in più per quel libro che ha fatto il boom di acquisti!

Recensioni e voti da inserire anche nelle SERP di Google con i rich snippets

Oggi, attraverso il markup Schema.org review (per i più tecnici), è possibile comunicare a Google e agli altri motori di ricerca il numero di recensioni che sono state rilasciate dagli utenti, il voto medio e tante altre informazioni.

Perché è importante?

Hai mai sentito parlare di Rich Snippets? Sono quelle informazioni che vediamo molte volte nella lista dei risultati che ci offre ad esempio Google (SERP) dopo aver cercato una determinata parola chiave. Hai presente le stelline? Ecco, forse così ti suona più familiare!

Leggi anche:  Come ottimizzare la produttività con lo smart working

Già dalla SERP è possibile mostrare all’utente che sta ricercando, la valutazione media rilasciata dagli utenti per quel prodotto o servizio, espresso con una media tra 0 e 5 in stelline. Ecco un esempio:

Esempio di rich snippets review

Questo tipo di ottimizzazione SEO ci aiuta ad attrarre il click dell’utente sul nostro risultato, anche se magari non siamo in prima posizione su Google. L’occhio viene attratto dalle stelline gialle e dalle altre informazioni e se abbiamo ottimizzato tutto per bene la visita potrebbe essere nostra!

E sul tuo sito?

  • dai la possibilità agli utenti di rilasciare una recensione?
  • hai ottimizzato lato SEO con markup schema.org?

Non aspettare che gli acquisti aumentino da soli, dai una spinta anche tu per aumentare il tasso di conversione e avere così un sito più performante!

Pensi che argomenti del genere possano aiutare la tua azienda o il tuo sito web? Ci piacerebbe saperlo: clicca “Mi piace” sul pulsante qui sotto! 😉

Hai bisogno di nostra consulenza per il tuo sito o per il tuo e-commerce? Contattaci:









Accetto la Privacy Policy

Filippo Sogus

Filippo Sogus

CEO di Be-We srl & SEO Specialist

Filippo è SEO Specialist di professione, esperto in tecniche SEO nel settore e-commerce, editoriale e turistico. Segue diverse aziende nazionali, leader del mercato e investimenti sul web.

Grazie alla collaborazione con numerose aziende e all’esperienza SEO maturata in diversi settori, Filippo sfrutta i motori di ricerca per incrementare il fatturato delle aziende.

Inserisci un commento