Articolo scritto da Argomento: Facebook Marketing, Web Marketing per ristoranti 0 Commenti

Facebook per ristoranti: consigli utili
Tempo di lettura: 4 minuti

Se dai un’occhiata al news feed, ti sarà certo capitato di notare tante inserzioni riguardanti il cibo e i ristoranti, magari quelli più vicino alla zona in cui abiti o che frequenti. Se hai un ristorante, e ancora non l’hai fatto, puntare forte sulla pubblicità Facebook e su una gestione ottimale della pagina Facebook del ristorante, è una soluzione strategica importante per farti conoscere!

Non bastano la passione, il talento culinario, la bravura nel gestire minuziosamente l’attività: per aumentare l’appeal del tuo ristorante, è indispensabile investire tempo ed energie su Facebook.

Oggi quindi ti spiego perché è così importante questo Social Network nel settore della ristorazione. Ti darò qualche consiglio utile per iniziare a usare la tua pagina Facebook meglio di altri. 🙂

Consigli per gestire una pagina Facebook di un ristorante

Il fattore che rende Facebook un canale così tanto interessante, è indubbiamente la sua estensione. Infatti è evidente come la maggior parte delle persone, quindi tuoi potenziali clienti, utilizzano costantemente questo Social Network, non solo per interagire con gli amici, ma anche per informarsi.

Dimmi la verità, quante volte ti è capitato di cercare la pagina Facebook del ristorante in cui intendi prenotare? 😉

Tranquillo, non sei l’unico che lo fa, io lo faccio regolarmente, e come noi tutti gli altri! A maggior ragione, se sei un ristoratore avrai ben compreso che anche il tuo ristorante necessita di una pagina Facebook.

Dando per scontato che tu sappia aprire una pagina su questo Social Network (se non lo sai, ci pensiamo noi), quello su cui dovrai lavorare è principalmente la comunicazione, cosa comunicare e in che modo farlo. Ricordati che il cibo e la ristorazione toccano l’aspetto emozionale delle persone, quindi il mio consiglio è quello di impostare una comunicazione visiva che trasmetta non solo quello che cucini, ma soprattutto la tua passione in cucina.

Ecco alcuni suggerimenti su come gestire la tua pagina Facebook:

  • Facebook non è un centro commerciale: dimenticati la comunicazione fatta esclusivamente di offerte e promozioni. Fai vivere agli utenti la dinner experience, con le foto dei tuoi piatti, del tuo ristorante, o anche una ricetta personalizzata dal tuo chef, saranno molto più apprezzati rispetto alla pubblicazione del tuo menù con relativi prezzi.
  • Mostra il tuo staff: lo spirito di squadra è sempre molto riconosciuto, trasmette una sensazione di positività e allegria che incentiva il cliente a seguirti. Non sottovalutare quest’aspetto, in pochi lo fanno.
  • Crea categorie di foto: spesso i clienti vanno nelle pagine Facebook dei ristoranti per cercare foto sugli antipasti, primi piatti, etc. Facilita l’esperienza dell’utente, crea degli album specifici (e aggiornali) con i tuoi piatti ordinati per categoria. Potrà sembrarti roba da poco, ma il cliente apprezzerà.
  • TripAdvisor: sincronizzare la tua scheda TripAdvisor con la tua pagina Facebook aumenta la considerazione del tuo ristorante, soprattutto agli occhi dei turisti che buttano spesso un occhio su TripAdvisor quando intendono leggere le recensioni del ristorante che desiderano prenotare.
  • Feedback: il giudizio può far paura a molti ristoratori, ma se sei consapevole di offrire un ottimo servizio e una cucina di alta qualità, le recensioni dei tuoi clienti saranno per te un valore aggiunto, e soprattutto pubblico. Quindi invita sempre i tuoi clienti a rilasciare una recensione sulla tua pagina Facebook, e non dimenticarti mai di rispondere!
Leggi anche:  Campagna Facebook: pagare per click o impression?

Pubblicità ristoranti su Facebook

Facebook ADS per ristoranti

I suggerimenti che ti ho appena dato riguardano una gestione quotidiana della tua pagina Facebook, per poter dare un taglio comunicativo preciso al tuo ristorante. Ma ora è tempo di soffermarci su un altro strumento: Facebook ADS.

Nell’introduzione ti ho parlato delle numerose inserzioni che appaiono regolarmente nella home page di Facebook, piccole pubblicità che vengono visualizzate da un sacco di utenti.

La potenza di questo strumento è nell’opportunità che regala agli inserzionisti che intendono investire nelle pubblicità a pagamento: la possibilità di rivolgere i propri post a un target di persone che possono essere realmente interessati al tuo ristorante.

Per poter fare delle campagne di promozione su Facebook è necessario, in primis, rivolgersi a dei professionisti di settore, che sappiano intercettare i tuoi clienti su Facebook, gestire il budget a disposizione e creare delle pubblicità adeguate al contesto.

Una campagna pubblicitaria su Facebook, se fatta in modo professionale, è in grado di aumentare il numero di prenotazioni del tuo ristorante, quindi vale la pena investirci. Per farlo è necessario tenere a mente determinate regole imprescindibili:

Geolocalizza la tua pubblicità: se il tuo ristorante si trova a Milano, non ha molto senso rivolgersi a tutti gli abitanti della regione. Il tuo locale deve essere localizzato, Facebook ADS ti consente di promuovere la tua pubblicità agli utenti presenti in un determinato raggio di km, quindi sfrutta molto bene questa impostazione per non disperdere il budget inutilmente.

Foto di alta qualità: non usare foto a bassa risoluzione o che non sappiano trasmettere adeguatamente la qualità del tuo ristorante. Quindi abbi cura di fotografare, ad esempio, i tuoi piatti in modo tale che si facciano, davvero, mangiare con gli occhi!

Leggi anche:  Pro e contro di Google Ads e Facebook ADS

Scegli le metriche giuste: conteggiare il numero di prenotazioni effettuate a fronte di una campagna di promozione non è così semplice. La metrica che bisogna tenere conto, in questo caso, è sicuramente il grado di engagement (interazioni) che la pubblicità ha riscontrato. Quindi i like, i commenti e le interazioni non solo aumenteranno il grado di popolarità del tuo ristorante, ma saranno anche l’indice di gradimento e di un possibile aumento delle prenotazioni. Le metriche quantificabili saranno le prenotazioni effettuate tramite Facebook Messenger o un codice promozionale Fan che potrà essere dichiarato dall’utente in fase di prenotazione o quando si presenteranno nel tuo locale.

Oggi ti ho dato alcuni consigli che ti saranno sicuramente utili se deciderai di aprire la pagina Facebook del tuo ristorante. Spero, soprattutto, di averti convinto sull’importanza e sulle potenzialità di Facebook per il settore ristorazione e di come sia fondamentale usufruire di Facebook ADS per aumentare le prenotazioni e la popolarità della tua cucina.

Se hai qualche ulteriore suggerimento da consigliare, aspetto un tuo commento!

Commenta questo post

Hai bisogno di nostra consulenza per il tuo sito o per il tuo e-commerce? Contattaci:









Accetto la Privacy Policy

Laura Serrenti

Laura Serrenti

Social Media Manager di Be-We srl

Appassionata di viaggi, serie tv e strategie di comunicazione. Dopo una Laurea in Comunicazione e Psicologia presso l’Università degli Studi Milano Bicocca, decide di tornare in Sardegna, la sua amata terra, per iniziare il suo percorso lavorativo alla scoperta del Digital Marketing, in particolare i Social Media.

Grazie all’esperienza coltivata lavorando in diverse realtà aziendali oggi si dedica ai diversi progetti con passione ed entusiasmo.

Inserisci un commento