Articolo scritto da Argomento: Facebook Marketing, Marketing SPA & Centri Benessere 0 Commenti

Promuovere online un centro benessere con Facebook ADS
Tempo di lettura: 4 minuti

L’importanza della pubblicità con Facebook ADS

Facebook ADS, e i social network in generale, sono uno strumento essenziale per promuovere il proprio business, raggiungere utenti in target e ottenere nuovi clienti.

Esistono diverse tipologie di campagna tra cui possiamo scegliere per costruire una strategia efficace e in linea con i nostri obiettivi di marketing. Grazie a una campagna Facebook possiamo raggiungere gli utenti su Instagram, WhatsApp, Messenger e con creatività molto diverse tra loro: dalla semplice immagine al video, dal carosello alle raccolte.

Ma non perdiamoci in chiacchere. Se sei giunto fino a qui è perché hai bisogno di qualche dritta per sfruttare al meglio questo canale e impostare nel modo giusto le campagne per il tuo centro benessere.

Perché pubblicizzare un centro benessere tramite Facebook ADS

Come prima cosa è importante definire il target del centro benessere: quali sono le caratteristiche tipiche dei tuoi ospiti? Costruisci un identikit del tuo cliente ideale e tienilo sempre a mente quando crei le tue campagne.

Facebook può contare su un bacino di utenti estremamente ampio, che accede tutti giorni alla piattaforma e fornisce informazioni preziose al sistema. Si tratta di un infinito database ricco di informazioni che puoi sfruttare per intercettare utenti che non conoscono la tua azienda, e non solo, e mostrargli le promozioni, i pacchetti e gli eventi disponibili nella tua struttura.

Se hai intenzione di raggiungere nuovi potenziali clienti costruendo una strategia pubblicitaria, non puoi proprio fare a meno di Facebook.

Da cosa iniziare?

Come realizzare la pubblicità su Facebook

Abbiamo detto che Facebook ADS rappresenta uno strumento davvero molto utile, in quanto consente di individuare in maniera precisa la tipologia di utenti che si intende raggiungere. E questa è già un’ottima base di partenza per una buona campagna pubblicitaria di digital marketing.

La prima cosa da fare è configurare una pagina aziendale del centro benessere. Oggi sappiamo tutti che cos’è una pagina aziendale, probabilmente ne hai creato una e hai già iniziato a pubblicare contenuti interessanti per il tuo target. Avere una pagina aziendale è un requisito essenziale per poter configurare una account pubblicitario su Facebook e realizzare le tue campagne. Una volta completate le procedure potrai avere accesso al pannello gestione inserzioni tramite il quale potrai dare il via alle campagne.

Leggi anche:  Come far scalare una campagna di advertising su Facebook

L’obiettivo della campagna

Esistono diverse tipologie di campagna tra cui scegliere, sulla base dell’obiettivo che vuoi raggiungere. A seconda dell’obiettivo selezionato, Facebook ti mette a disposizione diversi strumenti per completare la configurazione delle tue Ads. Inoltre, le campagne saranno ottimizzate in automatico da Facebook e raggiungeranno gli utenti – con caratteristiche corrispondenti al tuo target – che saranno più propensi a compiere una determinata azione.

Ad esempio, se scegli l’obiettivo interazione, Facebook mostrerà la tua inserzione a utenti in target che interagiscono con maggiore facilità con i  contenuti sulla piattaforma. Se invece selezioni l’obiettivo traffico, gli utenti raggiunti saranno più propensi a cliccare su un contenuto e a uscire dalla piattaforma.

Obiettivi campagne Facebook
Obiettivi campagne Facebook

Quale obiettivo scegliere? Tutto dipende da cosa vuoi ottenere: interazioni con i contenuti della pagina o nuovi clienti? Aumentare la conoscenza della tua struttura o incentivare il traffico verso specifiche landing page? Il nostro consiglio è quello di testare gli obiettivi più affini al tuo business e individuare quelli che riescono a portare risultati migliori, in termini di costo e conversione.

Il budget

Un altro parametro che dovrai definire per realizzare una campagna Facebook è il budget. Qual è il giusto investimento? È difficile stabilirlo a priori e molto dipende dall’obiettivo scelto e da quante campagne scegli di attivare.

Ci sono alcuni obiettivi più costosi e altri che possono portare risultati anche con pochi euro al giorno. Più l’obiettivo scelto è vicino a un’azione definitiva maggiore sarà il costo. Tra le campagne più costose troviamo ad esempio la vendita dei prodotti di un catalogo e la generazione di contatti. Quest’ultimo è un obiettivo da non sottovalutare per il tuo settore poiché ti permette di ottenere informazioni preziose: nome, numero di telefono, email e molte altre informazioni di contatto del tuo target. Questo genere di campagna può arrivare a costare anche diverse decine di euro, in base al settore e alla complessità del target. Il risultato è un database di utenti che hanno scelto di compilare il form per avere maggiori info sull’offerta/prodotto della tua azienda.

Inizia con un investimento piccolo, ma non eccessivamente basso. Rifletti su quanto sei disposto a spendere per ottenere un nuovo cliente in relazione al guadagno che può portare una prenotazione per il tuo centro benessere. Questa analisi è importante in una fase iniziale e ti permetterà di avere una base di partenza che potrà essere ridefinita di volta in volta.

Leggi anche:  Cosa pubblicare nella pagina Facebook di un Hotel

Il target

Facebook ti permette di selezionare accuratamente il tuo target individuando:

  • caratteristiche demografiche
  • luogo geografico in cui abita, in cui è stato di recente, in cui viaggia abitualmente
  • interessi e comportamenti tipici
  • la lingua

Grazie a un pratico pannello potrai ricostruire l’identikit del tuo cliente ideale così da raggiungere all’interno della piattaforma gli utenti che lo rispecchiano.

Hai a disposizione un database utenti? La tua pagina è seguita da numerosi clienti della tua azienda? Sfrutta il pubblico personalizzato e costruisci le lookalike (pubblico simile) per raggiungere utenti ancora più in target. Puoi utilizzare il pixel di Facebook installato sul tuo sito per recuperare il traffico e costruire pubblici personalizzati a partire da chi ha visitato il sito o pagine specifiche.

La creatività

Un ultimo aspetto su cui dovrai concentrarti è la creatività. Immagini, video, raccolte e contenuto testuale del post dovrà rispecchiare l’anima del tuo centro benessere. Scegli contenuti emozionali, immagini che mettono in risalto gli ambienti, e costruisci pacchetti ad oh da promuovere all’interno della piattaforma.

Se non hai molta dimestichezza con questi strumenti potresti incontrare qualche difficoltà, soprattutto nella fase di analisi e interpretazione dei dati. In questi casi l’esperienza e la conoscenza della piattaforma è essenziale. Ecco perché molto spesso è meglio affidarsi a figure professionali specializzate.

Noi di Be-We mettiamo a disposizione esperienza e conoscenza mirate al settore di riferimento e aiutarti a ottenere il massimo dalle tue campagne social!

Commenta questo post

Hai bisogno di nostra consulenza per il tuo sito o per il tuo e-commerce? Contattaci:









Accetto la Privacy Policy

Laura Serrenti

Laura Serrenti

Social Media Manager di Be-We srl

Appassionata di viaggi, serie tv e strategie di comunicazione. Dopo una Laurea in Comunicazione e Psicologia presso l’Università degli Studi Milano Bicocca, decide di tornare in Sardegna, la sua amata terra, per iniziare il suo percorso lavorativo alla scoperta del Digital Marketing, in particolare i Social Media.

Grazie all’esperienza coltivata lavorando in diverse realtà aziendali oggi si dedica ai diversi progetti con passione ed entusiasmo.

Inserisci un commento