Articolo scritto da Argomento: SEO e posizionamento sui motori 0 Commenti

agenzia seo
Tempo di lettura: 3 minuti

Meglio un’agenzia SEO o un consulente SEO? Non voglio essere ipocrita, non voglio scrivere un articolo lungo 5.000 parole e dirti solo in fondo, nell’ultima riga, dopo averti trascinato in lungo e in largo con le più varie argomentazioni, qual è la risposta giusta. A mio parere non c’è una vera ragione per cui un consulente SEO è meglio di una SEO agency, o viceversa. Esistono pro e contro e la soluzione migliore dipende solo dalle esigenze della tua azienda.

Sei pronto a capirci di più? Iniziamo!

La differenza tra un’agenzia SEO e un consulente SEO

Da decenni le aziende si trovano a scegliere tra agenzie d’ogni genere e consulenti. Questo problema, da un certo punto di vista, è nato infatti ben prima della SEO, e prima ancora del web marketing. In linea di massima, come approccio, come filosofia, i due concetti non sono simili come si vorrebbe pensare: i consulenti sono maggiormente proiettati verso la strategia, verso il lungo termine. Le agenzie, invece, sono improntate all’azione, all’oggi.

Già queste considerazioni, seppure un filino astratte, dovrebbero farti capire quale differenza esiste tra un’agenzia e un consulente. Ma voglio dirti di più: il nocciolo della differenza tra consulente e agenzia è probabilmente la strategia a breve e lungo termine. La creazione di una strategia a lungo termine è infatti un terreno tipicamente consulenziale, mentre la messa in opera, l’implementazione tecnica, è un lavoro che la tradizione attribuisce all’agenzia e ai professionisti che per loro operano.

Certo, ci sono tante sfumature: ci sono dei consulenti SEO che, avendo a propria disposizione dei collaboratori più tecnici, possono andare a implementare agevolmente anche la parte più tecnica, coprendo anche il lavoro di un’agenzia di web marketing. E ci sono anche tante, tantissime agenzie che, vista l’effettiva richiesta da parte del pubblico, si offrono non solo di implementare, ma anche di creare una strategia SEO ad hoc per i clienti, proponendosi in tutto e per tutto come “partner” per la vendita online.

Leggi anche:  Long tail keyword: scopri cosa sono e perché dovresti utilizzarle

Non è tutto qui: i consulenti sono per loro stessa natura portati a lavorare fianco a fianco al cliente, integrandosi nel framework dell’azienda. L’agenzia SEO tende a lavorare per il cliente in modo più autonomo ma non per questo meno efficace. La differenza è sottile, talvolta davvero sottilissima. Ma di certo è significativa, e lo è soprattutto per chi non è del tutto a proprio agio nel consegnare in mani ‘estranee’ il destino della propria azienda.

Pro e contro di natura strutturale

Delle differenze marcate si possono poi trovare anche a livello strutturale. Pensa ad una web agency, e pensa ad un consulente: nel primo caso, ci sono tanti diversi professionisti ognuno con un preciso task, ognuno chiamato a completare una parte di un lavoro più grande. Nel caso del consulente, invece, molto spesso una persona ha costantemente sott’occhio l’intero lavoro, l’intera attività.

Richiedendo il servizio di un consulente SEO saprai con certezza chi si occuperà di ottimizzare il tuo sito web con operazioni di SEO onpage e SEO offpage. Rivolgendoti ad un’agenzia SEO, invece, sarà il Project a decidere chi si occuperà e di cosa, compatibilmente con gli impegni di tutti e prestando particolare attenzione alle skills dei professionisti.

I costi

Un’attenzione particolare, poi, va dedicata al capitolo dei costi. Una grande agenzia che si occupa di SEO e di web marketing ha molte più spese rispetto a quelle che deve affrontare un consulente SEO che invece ha costi fissi molto più ridotti.

Il numero di clienti

Altro aspetto da tenere in considerazione è il numero dei clienti che un’agenzia SEO si ritrova a seguire. Laddove un consulente che lavora da solo o con l’aiuto di pochi collaboratori non accetta che pochi lavori alla volta, le agenzie tendono invece ad avere più clienti ma anche più risorse professionali a disposizione, il che garantisce comunque una buona riuscita del lavoro.

Leggi anche:  Link Building: le 7 regole d'oro

Un’agenzia offre ai propri clienti quello di cui hanno bisogno, nel momento esatto in cui ne hanno bisogno. Un consulente, a differenza di una grande agenzia SEO, lavora all’unisono con il cliente, quasi fosse un dipendente stesso dell’azienda. 

Che tu scelga un’agenzia SEO o un consulente SEO, quello che deve essere chiaro non è tanto quale dei due sia più conveniente o più conosciuto quanto quale strategia il consulente/agenzia metterà in pratica e quanto questa sia compatibile con la tua filosofia aziendale.

 

Commenta questo post

Hai bisogno di nostra consulenza per il tuo sito o per il tuo e-commerce? Contattaci:









Accetto la Privacy Policy

Filippo Sogus

Filippo Sogus

CEO di Be-We srl & SEO Specialist

Filippo è SEO Specialist di professione, esperto in tecniche SEO nel settore e-commerce, editoriale e turistico. Segue diverse aziende nazionali, leader del mercato e investimenti sul web.

Grazie alla collaborazione con numerose aziende e all’esperienza SEO maturata in diversi settori, Filippo sfrutta i motori di ricerca per incrementare il fatturato delle aziende.

Inserisci un commento